The Marketing Mom è il Blog di Antonella Romanini.

Mamma di Aurora&Emma e Moglie di Nicola!

Con la voglia di condividere curiosità e idee alternative per le mamme, come me, che cercano di essere delle ottime Manager al lavoro, a casa e con la propria famiglia.

Innamorata della Musica, sempre in cerca di stimoli per crescere umanamente e professionalmente.

Membro del Consiglio di Istituto presso I.C.A. Manzoni di Cormano e attenta alle problematiche che interessano il mondo della scuola.

“L’impegno non è un dovere, un obbligo bensì la volontà, la forza, la passione che ogni giorno mettiamo in ciò che facciamo per raggiungere i nostri obiettivi”

Questa è la (mia) frase che vinse all’interno del progetto di cambio brand di una delle aziende in cui ho lavorato e che ancora è impressa su quelle mura che hanno visto un lungo percorso di crescita nel mondo del Marketing!

Una frase che mi rappresenta al 100% in tutto quel che faccio e perseguo!

Grazie di esserti fermato qui, ora, se ti va, puoi seguirmi sul mio Blog oppure su Facebook!

A presto!

No Comments

milanoeyessettembre 3, 2015 alle 3:14 pm

Antonella il tuo entusiasmo è contagioso, si..io sono odontotecnico da oltre 20 anni ed in questi anni difficili nono mai avuto così grande applicazione ed attenzione nel mio lavoro. Chissà..forse data dal panico di rimanere indietro o dall’obbligo di essere sempre più competitivo in questa foresta piena di cannibali!
Sono anche musicista ed ora come non mai suono ancora più di un tempo,in un gruppo latino e in un quintetto jazz. Insomma per ora da fare ne ho per fortuna..
Chissà mai che un giorno ci si possa conoscere e scambiarci idee utili per il nostro settore dentale.
Di nuovo buona vita e buon lavoro.

 

    milanoeyessettembre 3, 2015 alle 3:14 pm

    Grazie mille per aver condiviso il tuo pensiero qui sul mio blog! Conosco diversi odontoiatri e odontotecnici che suonano, vi/ci accomuna un’altra fantastica passione. Il tuo lavoro è importante ed è vero che l’evoluzione accompagnata da una quasi obbligata tendenza al digitale a volte può spaventare. Penso che trovare persone competenti che possano seguirti e supportarti potrebbe essere una bella strategia!!! A presto.